Top

Tailandia

  →    →  Tailandia

Tailandia

Cosa mi posso aspettare dalla Tailandia?

Paesaggi mozzafiato, spiagge bianche, metropoli caotiche e maestosi templi: la Thailandia è un luogo suggestivo per storia, cultura, natura e spiritualità.

Bagnato dal Golfo di Tailandia e dal mare della Andamane, confinante con Laos, Birmania, Cambogia e Malesia, il Paese del sorriso, è una terra dalla cultura millenaria: i suoi primi abitanti, infatti, la popolarono circa 40 mila anni fa nel paleolitico e i resti di quella antica civiltà oggi si trovano a Ban Chiang un villaggio preistorico a nord est del paese.

Cose da vedere e fare in Tailandia

La città di Bangkok

Il santuario degli elefanti a Chiang Mai

Informazioni e costi medi di un viaggio

Alloggio – Dall’ostello fronte mare, all’hotel di lusso all’ultimo piano di un grattacielo: sono innumerevoli le sistemazioni alberghiere offerte in Tailandia. Qualunque sia il vostro budget, nel paese troverete strutture in grado di soddisfare i vostri gusti.

Cibo – La cucina thailandese saprà deliziarvi con sapori inusuali e abbinamenti audaci. I suoi ingredienti principali sono riso, verdure, spezie e gustosi frutti tropicali che si incontrano tutti insieme nel piatto, in un continuo rimando tra i quattro sapori fondamentali, dolce, salato, l’aspro e l’amaro. Una nota ricorrente è il piccante, che non manca quasi mai nei piatti tailandesi.

Volare in Tailandia – Sono molte le compagnie aeree che viaggiano dall’Italia alla Tailandia con collegamenti diretti. Bangkok capitale e principale scalo aereo thailandese è facilmente raggiungibile grazie ai numerosi voli diretti settimanali da Milano Malpensa e Roma Fiumicino gestiti dalla compagnia di bandiera Thai Airways.
Voli interni: i viaggi aerei da una località all’altra della Tailandia hanno prezzi abbordabili. Quasi tutti i voli partono da Bangkok e giungono a Chiang Mai, Ko Samui e Phuket.

Spostarsi a Bangkok – in città ci si muove a piedi, in taxi o con i tuk tuk. Bangkok ha il servizio di taxi più regolare di tutto il paese, mentre in altri luoghi questi possono essere automobili private con tariffe trattabili. I tuk tuk, invece, sono piccoli veicoli a motore la cui tariffa va concordata con il conducente prima della partenza.

Autobus e treni – la rete ferroviaria thailandese collega i quattro angoli del paese ed è una buona alternativa ai bus, inoltre il treno è il mezzo ideale per brevi escursioni da Bangkok ad Ayutthaya e a Lopburi. Le ferrovie sono gestite da State Railway of Thailand e sono divise in 4 linee principali: nord, sud, nord-est ed est. Tutti i treni a lunga percorrenza partono dalla stazione Hualamphong di Bangkok. I treni sono divisi in 3 classi: prima, seconda e terza. I biglietti hanno prezzi variabili e si possono comprare nelle stazioni, nelle agenzie viaggio o facendo richiesta in hotel. I bus: la rete di autobus thailandese è capillare, ogni città è servita da autobus pubblici ed ha una sua stazione BKS. Informarsi prima di partire è la regola principale da rispettare per non essere truffati.

Budget giornaliero suggerito – 10/60 EUR / 8-62 USD

Consigli per risparmiare

1
Programmate le escursioni La Tailandia offre innumerevoli attività ed escursioni, se avete poco tempo, programmate quelle che vi appassionano di più e rivolgetevi ad agenzie turistiche locali per prenotarle.
2
Prendete i mezzi pubblici viaggiare in treno o autobus vi permetterà di risparmiare e di entrare in contatto con la popolazione e la cultura del luogo.
3
Scegliete con cura i souvenir nei mercati thailandesi troverete qualsiasi cosa desideriate, per non spendere tutto il budget, selezionate con cura ciò che volete acquistare e contrattate sempre il prezzo.

Leggi tutti gli articoli sulla Tailandia

temple  in chiang mai, Thailand
0

Cosa ne pensi?

error: