Top

Poznan: viaggio nel cuore della Polonia

  →  Città   →  Poznan: viaggio nel cuore della Polonia

I fiori colorano le vie acciottolate di Poznan, capoluogo della regione Wielkopolska, in Polonia, mentre di buon mattino il silenzio della storica piazza del mercato Stary Rynek è interrotto solo dallo scroscio dell’acqua che zampilla dalle fontane.

Imponenti statue, come silenziosi guardiani, vegliano sul municipio rinascimentale sino a mezzogiorno quando allo scoccare dell’orologio le persone si fermano con il naso all’insù per ammirare la porticina della torre dalla quale usciranno due capretti che per 12 volte si scontreranno in un rito che si ripete ogni giorno sin dal 1551.

Quando il sole è alto, la vita scorre velocemente nelle vie di questa cittadina universitaria situata sul fiume Warta. Agli imponenti palazzi che rimandano ai fasti di un passato medievale si alternano edifici colorati con moderni murales e luoghi che coniugano passato e presente, arti e mestieri, come lo Stary Browar, un innovativo centro polifunzionale situato all’interno di un birrificio ottocentesco. Oltre ai numerosi negozi, qui si trovano locali, club, un parco, un centro d’arte contemporanea e un hotel. Nel 2005 fu premiato dall’International Council of Shopping Centers come il miglior centro commerciale al mondo nella categoria di centri commerciali di medie dimensioni.

Facilmente raggiungibile dall’Italia con voli Ryanair, Poznan, accoglie i visitatori con il suo fascino antico, con il verde dei prati e dei boschi del Park Cytadela, 100 ettari di giardini creati sui resti di un’antica fortezza prussiana, con il suo castello, la cattedrale gotico barocca e con il sapore genuino dei suoi piatti tipici come il “cornetto di San Martino” (rogal świętomarciński) preparato usando una variazione di pasta sfoglia e farcito con papavero bianco, vaniglia, buccia d’arancia, crema, uvetta, fichi secchi: uno dei più famosi prodotti di pasticceria polacca, contrassegnato dal marchio IGP. I segreti di questo tesoro culinario si possono esplorare nel museo Rogalowe Muzeum Poznania dove i visitatori potranno ascoltarne la storia e provare a prepararli. 

Il video è stato girato dal videomaker di TripOrTrek, Alberto, che potete seguire nel canale Youtube

Cosa ne pensi?

error: