Top

Toronto: Casa Loma

  →  Città   →  Toronto: Casa Loma

A pochi chilometri dal centro di Toronto, nel raffinato quartiere di Forest Hill, prestigiosa zona della città in cui vivono molti personaggi del jet set canadese, spicca fra lussuose ville, un misterioso ed imponente castello. L’unico di tutto il Paese: Casa Loma.

TORONTO_CASAlOMA5

Inaugurata nel 1911 questa dimora dalla forme antiche e la storia moderna, fu la residenza del finanziere milionario Sir Henry Pellat.

Nato nel 1859 in una famiglia benestante Sir Henry Pellat fu un giovane molto ambizioso: a 17 anni lasciò gli studi all’Upper Canada College per dedicarsi all’impresa di famiglia, una società finanziaria, e all’età di 23 anni non solo ne divenne socio, ma sposò anche la fidanzata Mary Dodgeson. Viaggiando in Europa sviluppò l’amore per l’arte e l’architettura che lo portarono ad avere idee visionarie negli affari come nella vita privata. Infatti nello stesso anno in cui Thomas Edison sviluppò l’elettricità generata a vapore, Sir Henry Pellatt realizzò che la fornitura di energia elettrica poteva essere estremamente redditizia e così fondò la Toronto Electric Light Company nel 1883.

All’età di 30 anni, la sua società aveva il monopolio della fornitura di energia elettrica per l’illuminazione stradale di Toronto. Nel 1892, quando suo padre andò in pensione, prese in mano le redini della società di famiglia continuando ad investire e nel 1901 era presidente di 21 società con interessi nel settore minerario, assicurativo, della terra ed elettricità. Nel 1902, lui ei suoi soci vinsero i diritti per costruire il primo impianto idro-generatore canadese alle cascate del Niagara. Fu nominato cavaliere nel 1905 per il servizio militare con i Queen’s Own Rifles e nel 1911, con un patrimonio di 17 milioni di dollari, diede vita al sogno di costruire il suo castello personale, sulla collina chiamata Casa Loma, grazie all’aiuto dell’architetto E.J. Lennox.

Costruito in stile gotico rinascimentale, il castello, di circa 18.500 metri quadri, è composto da 98 stanze, due torri e numerosi corridoi e passaggi segreti. Ci sono voluti tre anni, trecento uomini e 3.5 milioni di dollari per realizzare questo imponente maniero oggi aperto ai turisti come casa-museo. Il biglietto d’ingresso costa 30 dollari.

I visitatori possono ammirare ogni stanza e passaggio segreto in totale autonomia, ciò rende l’esperienza molto divertente. Personalmente mi sono sentita come una principessa in un castello delle favole anni Trenta. Ogni sala, arredata con mobili raffinati e sfarzosi dettagli, rendeva l’idea della lussuosa vita che Sir Henry Pellat e la moglie hanno condotto per una decina d’anni prima di abbandonare la dimora a causa di un tracollo finanziario.

Consigliata la ricerca di tutti i passaggi segreti, la visita ai giardini, aperti da marzo a ottobre, e ai garage dove si possono ammirare delle bellissime auto d’epoca.

Come arrivare a Casa Loma:
Il modo più economico per raggiungere Casa Loma è utilizzare la metropolitana: la stazione più vicina al castello è Dupont Station, per arrivarci bisogna prendere la linea gialla della metro chiamata Yonge-University. 

Itinerario Metro – Casa Loma

Casa Loma official site – Informazioni

Cosa ne pensi?

error: