Top

Umbria: al via la stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort

  >  Travel Tips | Hotel   >  Umbria: al via la stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort
borgobrufa-spa-resort

Lusso, comfort e sicurezza: mercoledì 26 maggio 2021 riapre il Borgobrufa SPA Resort di Torgiano (PG), gioiello di charme nel cuore dell’Umbria.

Borgobrufa, lo SPA Resort più grande dell’Umbria, riapre ai visitatori potenziando la propria offerta con l’Imperial Emotion Suite & SPA e una nuova esperienza culinaria Elementi Fine Dining

BORGOBRUFA SPA RESORT [ torna al menu ]

Il Borgobrufa SPA Resort sorge sulla cima di un promontorio che domina una grande vallata vicino a Perugia. Da questa posizione privilegiata è possibile gettare lo sguardo su alcuni dei più famosi luoghi d’interesse dell’Umbria e visitare città d’arte come Assisi, Spello, Foligno e Spoleto.
Nato come azienda agricola di oltre 12 ettari, costituita da 4 casolari principali, il Borgobrufa SPA Resort nel 1997 è stato sottoposto ad importanti ristrutturazioni che hanno portato nel 2002 alla nascita di 14 camere, un ristorante, un’area accoglienza ed una piscina. Nel 2006 i lavori sono proseguiti con la ristrutturazione della Villa Nobile del 1700 e la creazione di ulteriori 28 camere, nuove Sale Ristorante, sale Congressi e uno tra i primi centri benessere della Regione divenuto nel 2011 la più grande SPA di tutta l’Umbria. Il tutto immerso in uno scenario naturale di rara bellezza tra colline coltivate a ulivi e viti.

NATURA E SILENZIO A BORGOBRUFA [ torna al menu ]

Il Resort, adults only, è il luogo ideale per la coppia che ama perdersi nella natura e nel benessere, nella cultura e nei piaceri della gastronomia. Un’oasi di pace e relax che si può esplorare passeggiando lungo i due sentieri che si snodano dal resort: il percorso Burgus di 900 metri e il percorso Poggio Belvederino di 1350 metri. Si tratta di sentieri facili e agevoli, da percorrere con calma godendosi il paesaggio. Lungo la strada, nei punti più panoramici sono state collocate delle panchine per sostare e lasciare lo sguardo libero di vagare tra le colline umbre. Poco lontano, a Brufa, si può ammirare il Parco delle Sculture, un museo a cielo aperto che raccoglie numerose opere d’arte contemporanea tra le quali si può passeggiare a piedi e girare in bicicletta.

Rendering Imperial Emotion Suite & SPA- Comunicato Studio Eidos

RELAX E SPA A BORGOBRUFA [ torna al menu ]

Punto di forza del Resort è la SPA Borgobrufa che con i suoi 3.000 metri quadrati è la SPA più grande dell’Umbria. Al suo interno si trovano la piscina interna collegata, mediante porte subacquee scorrevoli, a quella esterna con acqua riscaldata, aperta tutto l’anno, con postazioni per l’idromassaggio e getti relax. E ancora la Sauna panoramica dalle ampie vetrate, la Sauna della natura e il Bagno di vapore. Ma il top è Cristalli di neve: l’ambiente, con temperatura massima di 12°C, ideale per il raffreddamento del corpo e la riattivazione della circolazione sanguigna, in contrasto con la calda temperatura delle saune. Essenze naturali, musica meditativa e illuminazione policromatica caratterizzano il Vitarium; cromoterapia personalizzata e una calda pioggia filiforme animano la AEMOTIO SPA; alta concentrazione salina nel Tempio del sale. Per il riposo, si può godere dell’originale Stanza delle stelle e della Stanza del camino, dell’Area relax panoramica e della Stanza relax sensoriale. Ambienti studiati per favorire meditazione, calma e rilassamento, attraverso l’uso attento di colori, illuminazione e musica. Molti sono i trattamenti da vivere individualmente e i rituali pensati per la coppia, da condividere con il partner nelle esclusive Private SPA.

Rendering Imperial Emotion Suite & SPA- Comunicato Studio Eidos

L’IMPERIAL EMOTION SUITE&SPA [ torna al menu ]

L’Imperial Emotion Suite & SPA è sicuramente una delle novità della stagione 2021. La nuova suite si estende su uno spazio di 460 mq totali. 200 mq ospitano due camere doppie, piscina interna riscaldata con panca idromassaggio, sauna e bagno turco; 40 mq sono dedicati invece al patio con piscina idromassaggio. Infine gli ospiti della suite hanno a disposizione 220 mq di giardino privato. Un mondo a parte, fatto di lusso, charme e privacy totale per la coppia, fino a un massimo di 4 persone. A deliziare sia gli ospiti del Borgobrufa SPA Resort che gli altri visitatori, arriva invece il nuovo Elementi Fine Dining, un ambiente raffinato e di charme per un’esperienza culinaria unica. Lo chef Andrea Impero proporrà qui due menu degustazione che guideranno gli ospiti alla scoperta di nuovi sapori, nuove esperienze e differenti visioni. I coperti sono pochi, per un ambiente intimo, raccolto ed esclusivo.
Per ripartire insieme, si può scegliere il pacchetto “Borgobrufa Restart Benessere” comprensivo di: 1 pernottamento, prima colazione a buffet, cena di tre portate a scelta dal menù del ristorante/bevande escluse, utilizzo dei servizi del “Mondo delle Acque” e “Mondo delle Saune” presso la SPA, 1 massaggio localizzato di 20 minuti, utilizzo del servizio SKY in camera. Il tutto a partire da 170 euro a persona.

CHARME IN SICUREZZA [ torna al menu ]

Il benessere è da sempre al centro dell’offerta del Borgobrufa SPA Resort, dove ogni spazio è stato concepito per offrire i più alti standard di qualità, igiene e sicurezza. In hotel sono a disposizione erogatori di gel disinfettante, tutto il personale indossa la mascherina, richiesta anche agli ospiti negli ambienti comuni, sono garantite la sanificazione di tutti i punti di contatto e le procedure di ricambio d’aria sanificata grazie ad uno specifico impianto certificato.
Viene inoltre consigliato il check-in online per minimizzare i punti di contatto. Ogni camera è sanificata con strumentazione e prodotti specifici, mentre gli ingressi alla SPA sono contingentati e la disposizione dei lettini assicura la giusta distanza di sicurezza. L’ampio ristorante permette di rispettare il distanziamento, per consultare il menù è possibile utilizzare un QR Code. Anche all’esterno i grandi spazi sono l’ideale per godersi una vacanza senza pensieri e in assoluta sicurezza.

Cosa ne pensi?

error: